Alimentazione infantile

Destinati ai bambini di età inferiore a tre anni con esigenze nutrizionali specifiche, i preparati per lattanti, i preparati per la prima infanzia e gli alimenti destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia (omogeneizzati, composte, cereali per la prima infanzia, ecc.) sono definiti a livello europeo in termini di composizione, etichettatura e comunicazione dal Regolamento (UE) n°609/2013 e dagli atti delegati per categoria.

Il Regolamento delegato (UE) 2016/127, in integrazione al Regolamento (UE) n°609/2013 per quanto riguarda le esigenze specifiche in materia di composizione e informazioni applicabili ai preparati per lattanti e bambini nella prima infanzia e le esigenze basate sulle informazioni relative all’alimentazione dei lattanti e dei bambini nella prima infanzia, è applicabile ai preparati per lattanti e per la prima infanzia dal 22 febbraio 2020 al posto della Direttiva 2006/141/CE (salvo per i preparati per lattanti e bambini nella prima infanzia a base di proteine idrolizzate, per le quali è applicabile a partire dal 22 febbraio 2021).

I preparati per lattanti e alcuni preparati per bambini nella prima infanzia (a seconda della loro composizione) devono essere notificati a livello nazionale.

La Direttiva 2006/125/CE resta applicabile ai preparati a base di cereali e agli alimenti per lattanti, in attesa della pubblicazione di un nuovo atto delegato.

Le normative alimentari generali (sicurezza alimentare, informazione dei consumatori, nuovi alimenti, indicazioni nutrizionali e sulla salute, ecc.) si applicano agli alimenti per l’infanzia senza pregiudicare le loro norme specifiche.



Esperti Nutraveris
- Scoprire i nostri servizi: