Additivi alimentari

Valutazione dello status regolatorio dell’additivo alimentare all’interno dell’Unione Europea (Regolamento 1333/2008).

Dettagli della prestazione

Valutazione dello status regolatorio dell’additivo alimentare all’interno dell’Unione Europea (Regolamento 1333/2008).

Pre-diagnosi scientifica dei dati come previsto dai requisiti normativi per l’ammissibilità

  • Analisi dei dati di caratterizzazione dell’additivo e dei metodi di analisi
  • Calcolo dell’esposizione
  • Analisi dei dati di farmacocinetica e sulla stabilità dell’additivo
  • Analisi degli studi di sicurezza/ tossicità e allergenicità relativi all’additivo

Raccomandazioni dei nostri esperti

  • Punti forti e deboli della fondatezza
  • Elementi complementari da fornire, inclusi eventuali studi tossicologici e/o di qualità da realizzare.

Costituzione e presentazione del fascicolo

  • Costituzione della richiesta di autorizzazione
  • Presentazione alla Comunità Europea

Follow-up e comunicazione con le autorità (EFSA, Commissione Europea).

Medici esperti in fisiologia e tossicologia dedicati
La migliore competenza del mercato


Ti piacerà anche